Festival Dei Corti 2016

L’Associazione Gravina Arte
e lo staff “Lanterna Magica”
in collaborazione con il Comune di Gravina di Catania,
sono lieti di invitarvi
al Festival di cinema breve
“VIA DEI CORTI”
che si terrà dal 1 al 4 Dicembre 2016
presso l’Auditorium del Centro Civico
e la Sala delle Arti di Gravina.
Vi invitiamo a leggere il nutrito programma che avrà inizio
Giovedì 1 Dicembre alle 9,30
con la proiezione e premiazione dei cortometraggi scolastici.
INGRESSO LIBERO
Vi aspettiamo
per info:  http://www.viadeicorti.it/

 


manifesto-generale

 

PROGRAMMA

Giovedì 1 dicembre:

ore 9,30 (Teatro A. Musco, Gravina di Catania): Presentazione e Premiazione “Concorso Cortometraggi Scolastici“, Proiezione de “Il castello errante di Howl” di Hayao Miyazaki

ore 15,00 (Teatro A. Musco, Gravina di Catania): proiezione lungometraggio (Sezione Film in Sicily)

ore 17,00 (Teatro A. Musco, Gravina di Catania): proiezione lungometraggio (Sezione Film in Sicily)

ore 18,00 (Sala delle Arti, Gravina di Catania): Salvatore Massimo Fazio, Salvo Bonfirraro – Presentazione libro “Regressione Suicida” (CAMPUS, Sezione Autori). Modera: Andrea Maglia

ore 21,00 (Teatro A. Musco, Gravina di Catania): apertura ufficiale festival, proiezione de “L’ombra del padrino. Ricerche per un film” di Giuseppe Schillaci, proiezione Cortometraggi Fuori Concorso

Venerdì 2 dicembre:

ore 10,30 (Teatro A. Musco, Gravina di Catania): Vincenzo Cosentino, “Handy e l’arte del non arrendersi” (CAMPUS, Cinema 2.0). Modera: Cirino Cristaldi

ore 11,30 (Teatro A. Musco, Gravina di Catania): S. Aguiari, A. Lazzarin (Red Shawl), “Le web series e gli effetti speciali” (CAMPUS, Cinema 2.0). Moderano: Cirino Cristaldi, Sara Adorno

ore 15,00 (Teatro A. Musco, Gravina di Catania): proiezione lungometraggio (Sezione Film in Sicily)

ore 17,00 (Teatro A. Musco, Gravina di Catania): Proiezione di “Una pura formalità”, 1994, 1h 48m (Retrospettiva su Giuseppe Tornatore)

ore 21,00 (Teatro A. Musco, Gravina di Catania): prima serata dedicata alla proiezione dei Cortometraggi in Concorso

Sabato 3 dicembre:

ore 11,30 (Teatro A. Musco, Gravina di Catania): Beppe Manno, Rosario Scuderi, “La rete dei festival e il ruolo dei cortometraggi” (CAMPUS, Mondo Corto). Modera: Andrea Maglia

ore 12,30 (Teatro A. Musco, Gravina di Catania): Ninni Panzera, “L’isola di Giuseppe Tornatore. Uno sguardo dal set” (CAMPUS, Focus on Giuseppe Tornatore). Modera: Maurizio Zignale

ore 16,00 (Teatro A. Musco, Gravina di Catania): Giuseppe Sciacca, “L’arte della regia televisiva” (CAMPUS, CineLab). Modera: Cirino Cristaldi

ore 17,00 (Teatro A. Musco, Gravina di Catania): Proiezione di “La migliore offerta”, 2013, 2h 4m (Retrospettiva su Giuseppe Tornatore)

ore 18,00 (Sala delle Arti, Gravina di Catania): G. Spampinato (Il mio silenzio), L. Toscano (Calendari senza cognome), “Incontro a due: giovani scrittori siciliani” (CAMPUS, Sezione Autori). Modera: Diana Anastasi

ore 21,00 (Teatro A. Musco, Gravina di Catania): seconda serata dedicata alla proiezione dei Cortometraggi in Concorso

Domenica 4 dicembre:

ore 10,30 (Teatro A. Musco, Gravina di Catania): Giuseppe Palmeri, “Note da Oscar” (CAMPUS, CineLab).

ore 11,30 (Teatro A. Musco, Gravina di Catania): Alex Roggero, Esther Zanon, Luca Pecori, “I corti animati” (CAMPUS, Mondo Corto). Modera: Cirino Cristaldi

ore 15,00 (Teatro A. Musco, Gravina di Catania): Daniel Pellegrino, Maddalena Scirè, Bruno Urzì, “TOR, come produrre un corto low budget” (CAMPUS, Mondo Corto). Modera: Cirino Cristaldi

ore 16,00 (Teatro A. Musco, Gravina di Catania): Mario Mele, “Sicily, un incanto da immortalare” (CAMPUS, Mondo Corto). Moderano: Cirino Cristaldi, Sara Adorno

ore 17,00 (Teatro A. Musco, Gravina di Catania): Proiezione di “La corrispondenza”, 2016, 1h 56m (Retrospettiva su Giuseppe Tornatore)

ore 18,00 (Sala delle Arti, Gravina di Catania): Adriano Di Gregorio (Algra Editore) – Presentazione libro “La maga e il talismano”  (CAMPUS, Sezione Autori). Modera: Giuliana Avila Di Stefano

ore 21,00 (Teatro A. Musco, Gravina di Catania):  serata di chiusura con premiazione dei vincitori della 2ª edizione del festival, proiezione Cortometraggi Fuori Concorso